I vincitori di questa edizione!

Nell’ultima, emozionante fase del progetto, 2 Workshop “StartUP School Lab” hanno messo alla prova i ragazzi finalisti con una problematica aziendale da risolvere legata allo sviluppo del business plan della propria start up, consentendo loro di confrontarsi con esperti d’azienda e docenti universitari.

DSC01266

Il tavolo di lavoro del Liceo “Lilla” di Oria allo Start UP School Lab del Politecnico di Bari

Per la Regione Campania il workshop si è tenuto il 24 maggio 2017 presso l’Università degli Studi della Campania ‘’Luigi Vanvitelli’’. Durante l’evento sono stati decretati i 4 finalisti che hanno avuto l’opportunità di accedere alla Final Competition di Bari.

Per la Regione Puglia, invece, il workshop si è svolto durante la mattinata del 30 maggio 2017 presso il Politecnico di Bari. Nella sessione pomeridiana della giornata, durante l’evento conclusivo del progetto educativo, i ragazzi finalisti, sia pugliesi che campani, hanno presentato, in una battle dal vivo al cardiopalma, un Elevator Pitch e il Business Plan della propria idea di impresa sostenibile del settore aeronautico o aerospaziale.

La Giuria finale ha valutato gli Elevator Pitch presentati dal vivo e, considerando anche i Business Plan presentati e tutto l’iter esperienziale portato avanti dai gruppi, ha proclamato le 2 idee vincitrici di questa edizione di Natural..mente Scuola, una per la Puglia e una per la Campania.

DSC_4696

La Giuria finale composta dalle aziende e da docenti universitari

Per la Puglia l’idea vincitrice assoluta è stata ORGANICVIEW

L’idea consiste nell’inserimento di celle fotovoltaiche organiche nello spessore di tutte le superfici vetrate dei velivoli. La parte fotostatica è costituita da composti organici che simulano il processo di fotosintesi clorofilliana.
classe: IV BL/ IV AL
istituto: Liceo Scientifico L. Da Vinci
città: Bisceglie – BT

DSC_4822

L’esultanza del Liceo Scientifico L. Da Vinci di Bisceglie

Per la Campania l’idea vincitrice assoluta è stata AEGM S.r.l.

L’idea ha proposto la riduzione dei consumi delle emissioni inquinanti negli aeroporti attraverso la movimentazione elettrica a terra dei velivoli.
classe: IV E
istituto: I.T.I. E. BARSANTI
città: Pomigliano d’Arco – NA

DSC_4845

L’esultanza del’ITI Barsanti di Pomigliano d’Arco

Le due classi hanno vinto 2 borse di studio del valore di € 1.500 cadauna, da spendersi in attività di Alternanza Scuola-Lavoro per l’anno scolastico 2017-2018.

Clicca qui per conoscere la classifica finale delle scuole pugliesi

Clicca qui per conoscere la classifica finale delle scuole campane